News Med..

Disturbi del sonno e apnee notturne, grande risposta di pubblico al secondo Congresso nazionale di Bari

L'Associazione Apnoici: uno stimolo per fare ancora di più nel supportare i pazienti e sensibilizzare

Un successo oltre ogni aspettativa per la II edizione del Congresso nazionale Sleep Apnea & Sleep Disorders organizzato dall'Associazione Apnoici Italiani (associazione pazienti) dal 14 al 16 settembre. I panel di elevato livello scientifico e la presenza di esperti di fama internazionale provenienti dall'Italia e dall'estero hanno suscitato grande interesse e raccolto nelle eleganti sale dell'Hotel Nicolaus di Bari un pubblico folto e molto interessato al tema delle apnee, trattato sotto ogni aspetto e con approccio multidisciplinare.

Giovedì 14 Settembre la diretta su Youtube di due webinar (disponibili on line su www.youtube.com/@Apnoici): un primo incontro tra associazioni di pazienti e rappresentanti di alcune regioni sulla partecipazione alle gare di acquisto dei medical device; un secondo tra pazienti e specialisti sul tema della centralità del paziente nelle malattie respiratorie. 

Nei giorni 15 e 16 settembre si è tenuta a Bari la parte congressuale in presenza, con una serie di interventi sui disturbi del sonno seguiti da dibattiti. Di grande rilevanza i relatori nazionali e internazionali, per citarne alcuni i professori Insalaco, Ferini Strambi, Salamanca, Violante, Savarese. Poi i dottori Braghiroli, Di Giacinto, Lo Bue, Pelizza, Romigi. Tra gli ospiti stranieri una lettura di eccezione sulla storia della CPAP (1980-2023) con la partecipazione straordinaria dell'inventore della CPAP in collegamento da Sydney (Autralia), il professor Colin Sullivan; e ancora importanti luminari come i professori Peter Cistulli (Australia), Refika Ersu (Canada), Denny Eckert e Sophia Schiza (Grecia). Questi solo alcuni dei tanti relatori e moderatori che hanno animato il congresso (elenco completo su www.sasd.it).

Tra i punti cruciali l'importanza delle terapie personalizzate, i fattori che possono ostacolare una corretta respirazione durante il sonno, le conseguenze di un sonno deframmentato, le tecniche più efficaci per affrontare il problema e sulle conquiste della ricerca, sull'idoneità al lavoro e sulla guida di veicoli. Poi una tavola rotonda su idoneità alla guida e al lavoro, argomento in genere poco evidenziato. Infine, l'incontro con gli esperti in uno spazio dedicato all'aggiornamento dei soci dell'AAI e dei pazienti sulla corretta gestione delle terapie oggi disponibili.

Si può parlare di successo, dunque, per l'evento che ha potuto contare sulla presenza di circa 150 sanitari tra medici, odontoiatri, specializzandi e infermieri. Attraente e partecipato il programma multidisciplinare e multiprofessionale che ha unito tutti verso la ricerca del miglior percorso di diagnosi e cura delle apnee notturne.

“Siamo davvero soddisfatti per la riuscita del congresso - ha detto al termine dei lavori il presidente degli Apnoici Italiani, Luca Roberti - Desidero ringraziare i relatori, i moderatori e gli uditori che ci hanno permesso di fornire una proposta formativa di qualità (previsti anche crediti ECM) sia per medici/Infermieri sia per i pazienti. L'apnea notturna e le sue comorbilità sono ancora sotto diagnosticate: eventi come questo mirano a far emergere la patologia ed evitare conseguenze inattese”.

Onore al merito, infine, con la premiazione dei due migliori abstract ai dottori Di Stasio (Università di Foggia) e Sorangelo (Università Sacro Cuore di Roma). 

Autore

img
Redazione Infomedix

Suggeriti

exocad presenta Partialcad 3.2 Elefsina per una maggiore flessibilità di progettazione delle protesi parziali

On-line

Redazione Infomedix

News Den.. 

exocad Insights 2024: Il Massimo dell’Informazione Odontoiatrica

On-line

Redazione Infomedix

News Den.. 

Congresso Opera Antalya 2024 BTK: un evento di successo di pubblico e di contenuti

On-line

Redazione Infomedix

Inform.. News Den.. 

Expodental Meeting 2024 dà i numeri

On-line

Redazione Infomedix

News Den.. 

ANT e Acer insieme per la prevenzione oncologica del cavo orale

On-line

Redazione Infomedix

News Den.. 

Expodental Meeting 2024: è iniziato il conto alla rovescia

On-line

Redazione Infomedix

News Den.. 

In che modo Patent™ può prevenire la perimplantite?

On-line

Redazione Infomedix

News Den.. 

A IDEM 2024 le aziende italiane si distinguono per innovazione e tecnologia

On-line

Redazione Infomedix

Inform.. News Den..